Travel Month Pt. 1: Tra Amici e Tigelle - Wandelle
732
post-template-default,single,single-post,postid-732,single-format-standard,qode-listing-1.0.1,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-bridge,qode_advanced_footer_responsive_768,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Travel Month Pt. 1: Tra Amici e Tigelle

Viaggiare è sempre stata una delle mie più grandi passioni e ultimamente con i vari impegni universitari  non sono riuscita più di tanto. Finiti gli ultimi esami della sessione però, mi sono messa al computer e ho organizzato le varie uscite nel mese di Marzo, ecco perché Travel month. Prima della laurea avrò un po’ di tempo da dedicare a me stessa e cosa c’è di meglio di staccare  la spina e andarsene un  po’ in giro ? La prima tappa di questo mese è stata Reggio Emilia, ospite di una mia carissima amica. Il bello di avere amici sparsi per l’Italia è proprio questo, poter avere chi ti ospita magari due, tre giorni, senza dover spendere tanto. Ovviamente sono arrivata  fin lì per l’amicizia che ci lega, ma ne ho approfittato anche per girare un po’, mangiare qualcosa di tipico e vedere luoghi che ancora non avevo avuto l’occasione di poter visitare.

Ovviamente credo che l’Emilia Romagna sia una delle regioni italiane in cui si mangia veramente divinamente. Hanno davvero di tutto e la maggior parte delle eccellenze italiane, conosciute anche all’estero, proviene da quella regione. Quindi cosa poteva desidera di meglio una ‘’mangiona’’ come me?! Ovviamente non ho perso l’occasione di assaggiare la famosa piadina, le tigelle , l’erbazzone (un piatto tipico reggiano fatto con pasta sfoglia e spinaci..una delizia), i tortelli, gli gnocchi fritti, il parmigiano e tanto altro. Credo di aver preso qualche kg, ma ne è valsa la pena..giuro!

Finalmente ho potuto realizzare un mio sogno: vedere Verona!  In 22 anni non c’ero mai stata e dovevo recuperare.

Verona è incantevole, piccola, ma davvero incantevole! Forse è proprio questo il bello, puoi girarla in poche ore, ma ti regala davvero tanto. Ovviamente non si può non passare dall’Arena, per poi arrivare attraverso le sue piccole vie, alla rinomata casa di Giulietta. Arrivati fin qui come si fa a non entrare, per affacciarsi dal famosissimo balcone?!  Ah e non scordatevi di ‘’toccare la tetta’’ di Giulietta, dicono porti fortuna..speriamo! Una volta finito il tour della casa, attraverso le sue vie dello shopping, arrivare a Piazza erbe, dove si dice che l’attrice britannica Emma Watson abbia acquistato una semplice e umile casetta da quattro milioni di euro.  Non perdetevi l’Arena al tramonto o comunque di sera, è qualcosa di unico.

Arena di Verona


Balcone casa di Giulietta


Vestito Giulietta


Piazza Erbe

Un week end ‘’toccata e fuga’’, ma molto intenso e soddisfacente…ora però mi preparo per il prossimo viaggio. Ma questa è una sorpresa!

E tu? Quale è stato il tuo ultimo Travel Month e quali sono state le mete? E se non ne hai mai fatto uno,ma hai intenzione di organizzarlo, dove vorresti andare?

26 Comments
  • Serena Proietti Colonna
    Posted at 14:22h, 09 marzo Rispondi

    Ciao!Io lo ho fatto questa estate un travel month! Adesso per questioni di lavoro non posso proprio 🙂 Sono anni che non torno a Verona, con le tue foto mi hai fatto venire voglia di tornarci presto 🙂

  • Anna
    Posted at 15:56h, 09 marzo Rispondi

    Bello il tuo travel month e Verona …non mi stanco mai di andarci quando sono in Italia, è la mia città preferita. Le mete del mio travel month? Sto ancora girovacando per il western australia, e ce ne avro per tanto tanto tempo.

  • Francesca
    Posted at 17:28h, 09 marzo Rispondi

    Un po’ di tempo libero passato a ingrassare in Emilia Romagna, mi sembra giustamente meritato prima della laurea (ma anche dopo).

  • SELENE
    Posted at 12:38h, 10 marzo Rispondi

    L emilia romagna per il mangiare e per le varie tappe non delude mai! mi hai fatto venire la voglia di Tigelle!! Verona che dire è magica!!! Ci sono stata anni fa !

  • Cassandra - Viaggiando A Testa Alta
    Posted at 13:13h, 10 marzo Rispondi

    Fai benissimo ad organizzare i weekend con delle uscite alla scoperta nei dintorni. Devo imparare anche io a farlo, sicuramente la vita di tutti i giorni diventerebbe meno dura pensando alla prossima “gita”

  • Anna
    Posted at 16:19h, 10 marzo Rispondi

    Anch’io cerco di organizzare ogni weekend libero! Lo scorso eravamo anche noi in zona Verona, prima a Ravenna e tra due a Milano. Tra lavoro e impegni vari ho bisogno di muovermi almeno qualche weekend… altrimenti chi ci arriva alle ferie estive 😉

  • Roberta
    Posted at 21:32h, 10 marzo Rispondi

    Interessante questa cosa del travel month. Vale a dire, un viaggio al mese? Ho capito bene? Beh, allora posso dire con orgoglio che il travel month di febbraio è stata l’Olanda, Marzo, invece, mi vedrà sul trenino storico da Sulmona a Isernia 🙂 Belle foto!

  • Alessia - UnaValigiaDiEmozioni
    Posted at 22:29h, 10 marzo Rispondi

    Beati gli anni dell’Università.. In cui ai poteva viaggiare senza problemi di ferie… Ora se riesco a fare un weekend /viaggetto al mese fuori sono già contenta… A marzo in programma ho Valencia, ad aprile Málaga… E poi dovremo aspettare agosto per un viaggio vero e proprio, anche se speriamo di farci qualche weekend in campeggio in costa brava… A pochi km da casa… Vedremo.

  • Giulia
    Posted at 09:57h, 11 marzo Rispondi

    A Verona ho fatto l’università ed è proprio bella! Invece io presto andrò a Modena per cui avrò modo anch’io di mangiare tigelle, gnocco fritto,..e non vedo l’ora!! 🙂

  • Sofia
    Posted at 16:11h, 11 marzo Rispondi

    Non sono mai stata a vedere la casa di Romeo e Giulietta. Quindi non ho mai toccato la tetta della statua. Dici che devo andarci??

    • eleonora trovato
      Posted at 18:41h, 11 marzo Rispondi

      assolutamente, ne vale la pena 🙂

  • Federica
    Posted at 18:48h, 11 marzo Rispondi

    Bellissima Verona.. ci ho vissuto per alcuni mesi durante uno stage universitario..
    E che dire.. anch’io quando le ho provate mi sono innamorata delle tirelle 😉

  • Daniela
    Posted at 19:06h, 11 marzo Rispondi

    Io a febbraio non ho viaggiato per nulla purtroppo, ho solo lavorato e poco altro. Tu invece hai fatto due giretti molto belli, ti scrocco una di quelle tigelle fantastiche che mi piacciono da morire!

  • Giulia
    Posted at 19:56h, 11 marzo Rispondi

    Verona è bellissima, io ci sono stata diverse volte ma ci tornerei più che volentieri! E le tigelle sono fantastiche, c’è un’ottima tigelleria anche a Verona!

  • Denise
    Posted at 22:52h, 11 marzo Rispondi

    Che bella questa idea del travel month! Io avevo fatto una cosa di simile chiamata expat month 🙂

  • Valentina
    Posted at 12:16h, 12 marzo Rispondi

    Che belle queste mete del tuo Travel Month! Io a febbraio ho visitato qualche posticino naturalistico vicinissimo a casa, ma tra due giorni parto per Ginevra (per lavoro, ma spero di potermi godere almeno un po’ la città) e poi voglio andare sull’appennino tosco-emiliano e magari in una città tipo Mantova o Milano!

  • Dani
    Posted at 14:24h, 12 marzo Rispondi

    Che bella la città di Verona! E vogliamo parlare della foto delle tigelle con i salumi??? Gnam!

  • Raffaella
    Posted at 16:58h, 27 marzo Rispondi

    Verona è davvero bellissima. Sai cosa ti consiglio io? Di assistere ad un concerto all’Arena. E’ davvero un luogo straordinario e magico. Anche se assisti ad un concerto di musica rock. 🙂

    • eleonora trovato
      Posted at 18:08h, 27 marzo Rispondi

      assolutamente si cara, infatti sta nella mia ”wish list” di cose da fare… mi piacerebbe molto uno spettacolo, ma anche un concerto qualsiasi sarebbe davvero un sogno!!!

  • K AROUND THE WORLD (@konsuelogennari)
    Posted at 18:34h, 27 marzo Rispondi

    Bellissima Verona, ma parlando delle delizie come tigella e piadina mi è venuta l’acquolina in bocca, dovremmo organizzare un food travel month 🙂

  • Veronica
    Posted at 14:11h, 28 marzo Rispondi

    Anche io desidero tornare a Verona, ci ero stata anni fa con la scuola ma vorrei tornare con più calma, magari quest’estate, che mi toccherà passarla a casa causa tesi ahaha quindi capisco quanto siano importanti questi weekend 🙂

  • t-creation
    Posted at 15:25h, 28 marzo Rispondi

    Se c’è una cucina che amiamo è proprio quella emiliana, ricca di sapori e tradizioni! Davvero interessante questo travel month, speriamo di poterne fare uno anche noi 🙂

  • Simona
    Posted at 18:59h, 13 aprile Rispondi

    Ciao ! Bellissima Verona. Ho un ricordo lontano. Tra le tue parole e le tigelle mi è venuta la voglia di tornarci!

  • Robi
    Posted at 22:31h, 13 aprile Rispondi

    Verona è davvero magica! Tanta voglia di tornare, questa volta in 3 😉 Le tigelle!! gnam!!

  • matilde tilde
    Posted at 21:02h, 15 aprile Rispondi

    Davvero un bel post grazie!

  • Silvia
    Posted at 09:24h, 16 aprile Rispondi

    bellissima Verona!! sono stata per la prima volta anche io piu’ o meno alla tua eta’ e fu emozionante.. anch’io toccai la tetta eheh e in piu’ ci sono dei locali per ballare e uscire la sera veramente carini.. spero di tornare un giorno!! bellissime foto!

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: