Dintorni di Londra - Wandelle
1062
post-template-default,single,single-post,postid-1062,single-format-standard,cookies-not-set,qode-listing-1.0.1,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-bridge,qode_advanced_footer_responsive_768,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

Dintorni di Londra

(92)Windsor

Grazie a delle gite organizzate da Kaplan, posso vedere tantissimo pagando davvero poco, o almeno meno rispetto a delle escursioni organizzate singolarmente. Ma non siete studenti/studentesse Kaplan? Non preoccupatevi, c’è una soluzione anche per voi.

La prima meta, visitata durante la mia seconda domenica a Londra, è stata Windsor. Già solo vedendolo da fuori, mi sono innamorata letteralmente di questo (93) castello, ovviamente per visitarlo dentro ci si impiegano almeno tre ore, ed avendo tre tappe diverse nello stesso giorno, mi è stato sfortunatamente impossibile. Ma tornerò, promesso. In ogni caso, ho potuto vedere la casa pendente, la prima casa costruita a Windsor. Il viale lungo 4 km, il quale Meghan ha percorso per raggiungere la chiesa dove ha sposato Harry . Credo che tornerò sicuramente in seguito, quindi ovviamente aggiungerò ulteriori informazioni.

Bath

La seconda tappa del giorno è stata Bath. Città di (94)terme romane, di Jane Austen,  di giardini incontaminati dove potersi rilassare. Credo sia molto carina, ma anche molto piccola, quindi se voleste visitare in giornata, magari il centro storico della città, in massimo tre ore avrete visto quasi tutto. Consiglio di visitare: le terme romane, l’Abbazia, il Circus, i (95) Parade Gardens e (se siete amanti della scrittrice) il Jane Austen Centre.

(96)Stonehenge

Chi di voi non ha mai studiato alle scuole medie o alle superiori, il famosissimo Stonehenge? Mi ricordo ancora mentre a scuola la professoressa parlava di questo posto così strano ma allo stesso tempo interessante e intanto guardavo le foto, e mi chiedevo come fosse possibile che non ci sia una spiegazione al perché sia stato costruito. Questo sito storico risale al Neolitico, e non si sa chi lo abbia costruito ma soprattutto perché. Io dico che sono stati gli alieni…ognuno ha le sue idee. Voi che ne pensate? Ovviamente Stonehenge o lo si odia, o si rimane affascinati. Io all’inizio ammetto fossi un po’ scettica, ma poi non so perché mi sono ritrovata a fissarlo, (non so per quale motivo, visto che non c’è gran che da vedere) per almeno 10 minuti. Chissà!? Magari ha davvero qualcosa di magico. Comunque io consiglio di andare, almeno una volta nella vita credo vada visto!

(97)Oxford & (98)Warner Bros Studio Tour- The making of Harry Potter

Un tour che consiglio assolutamente di fare è questo! Costa un po’, ma se avete voglia di visitare Oxford e magari accompagnarci anche una visita agli studios ( sia per i fan di harry potter che non) , saranno sicuramente soldi ben spesi. Io ho scelto la compagnia International Friends e mi sono trovata benissimo. La guida ci ha accompagnati per un ora attraverso le strade di Oxford, rivelandoci anche qualche piccolo segreto su H.P. Lo sapevate che J.K. Rowling ha preso ispirazione da un segno su una mattonella ad Oxford, per la cicatrice di Harry e che grazie a questa statua ha avuto l’idea per uno dei fantasmi che appare nel film?! Inoltre, alcune scene del film sono state girate ricreando alcuni spazi negli studios, altre invece, come ad esempio le scene nell’infermeria sono state girate nella Divinity school.  Sempre qui ad Oxford potrete visitare, gratuitamente, il Museum of the History of Science, dove è custodita la (99)Lavagna di Einstein dove potrete ancora leggere la scritta, fatta da Einstein in persona. In più ad Oxford potrete visitare il Jesus College, il Lincoln College, Christ College con il War Memorial Garden, Oxford Royal Academy, il Trinity College, il Teatro Sheldonian, la Radcliffe Camera, il New College ( anche qui è stata girata una scena del quarto film di H.P.) ed anche il Worcester College dove ha studiato l’attrice Emma Watson.

E ovviamente per concludere la giornata cosa è meglio di passare 4 ore dentro agli studios?! Giuro, per gli amanti di H.P. è come vivere un sogno. Non ci sono davvero parole per descrivere il tutto. Posso solo mostrarvelo. ( Andando sulla mia IGTV del mio profilo Instagram, potrete trovare un video dove ho cercato il più possibile di riassumere ciò che ho visto in quelle meravigliose e indimenticabili ore. Spero di potervi dare più o meno l’idea.) Ovviamente se avete intenzione di andare, e spero di si per voi, una cosa da non perdere assolutamente è la Butterbeer ( la burro birra). Davvero deliziosa ed esiste solo qui, quindi non perdete l’occasione di poterla provare.

(100)Cambridge

Cambridge è un’altra famosa e rinomata città universitaria, e se vi trovate a Londra e avete una giornata a disposizione, sarebbe davvero un peccata non visitarla. Potrete visitare il King’s College ( con la sua famosa Chapel), vedere il famoso albero di Newton di fronte al Trinity College e una cosa che consiglio assolutamente è il giro in barca sul fiume Cam: il Punting Tour. Una guida vi accompagnerà per la città, facendovi ammirare il tutto, ovviamente da un altro punto di vista.

(101)Brighton

Da quando sono arrivata Londra mi ha regalato delle bellissime giornate di sole e caldo. Ovviamente con queste temperature l’unica cosa che viene voglia di fare è di andarsene un po’ a mare. Ovviamente ‘’ ci si deve accontentare’’ del mare inglese, non è sicuramente il mare dell’italia, ma è già qualcosa e devo dire, non mi è dispiaciuto proprio per niente. Per la nostra giornata di mare, abbiamo optato per Brighton, ovviamente. Una bellissima cittadina di mare, tipicamente inglese. Con la sua spiaggia ‘’di sassi’’, il suo Brighton Palace Pier, il suo ‘’Fish and Chips’’( da provare assolutamente), le sue casette colorate, il Royal Pavillon, il British Airways e tanto altro. Ah, e se avete voglia di pizza, magari per prenderla da asporto e mangiarla in spiaggia guardando il mare, Fatto a mano è il posto giusto!!!

No Comments

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: