101 cose da vedere e fare a Londra ( e dintorni) pt.3 - Wandelle
1283
post-template-default,single,single-post,postid-1283,single-format-standard,cookies-not-set,qode-listing-1.0.1,qode-news-1.0.2,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,qode_grid_1300,footer_responsive_adv,qode-content-sidebar-responsive,qode-theme-ver-13.0,qode-theme-bridge,qode_advanced_footer_responsive_768,wpb-js-composer js-comp-ver-5.4.4,vc_responsive

101 cose da vedere e fare a Londra ( e dintorni) pt.3

PT 3. Avete trovato un’ offerta vantaggiosa per il volo verso Londra per questo week end? O magari Londra è il vostro sogno da sempre e ora finalmente lo state realizzando? Ma oltre ai soliti posti ‘’da vedere’’ ovviamente, come Buckingham Palace, il Big Ben, London Eye, Westminster Abbey ecc.. vorreste vedere qualcos’altro e conoscere meglio cosa questa splendida città britannica ha da offrire? Questo post fa per voi. Attraverso la mia ‘’storia’’ o meglio il mio viaggio studio di due mesi, vi consiglierò, oltre ai posti più famosi e conosciuti, anche quelli meno noti, cosi poi starà a voi creare il vostro tour personalizzato e girare Londra serenamente. In più vi darò qualche dritta su come muovervi, cosa mangiare, qualche informazione sulla vita notturna (work in progress)…

..per ora troverete tutto ciò che ho visto nelle prime quattro settimane e ogni settimana aggiungerò delle notizie..so stay tuned ( restate collegati)!!!

Nella sezione Londra e dintorni (work in progress) troverete tutto quello che potrete visitare ( in giornata) partendo da Londra!

In più potrete seguirmi sulle mie pagine Facebook 

e sulla mia pagina Instagram per essere aggiornati in diretta tramite foto e stories!

Well… let’s start!!!

(54)Kew gardens

Passare una bella giornata nel verde e respirare un po’ di aria pulita, a Londra, non guasta mai. A qualche chilometro  dal centro esiste questo paradiso: Kew Gardens. Un grandissimo parco dove potrete ammirare un infinità di specie floreali. Se avete una domenica libera, o una giornata qualunque, consiglio assolutamente di andare. Qui è possibile visitare la (55)Palm House, (56)  la Temperature house, (57)Princess of Wales Conservatory, (58)il Treetop Walkway e tanto altro ancora.

(59)Richmond

Restando in tema natura, un altro parco da visitare assolutamente è (60)Bushy park a Richmond. E’ un meraviglioso parco, ricco di flora e fauna. Qui ho avuto la grandissima fortuna di poter vedere dei bellissimi cerbiatti, che meraviglia!!! Sarà un momento che non dimenticherò mai. Inoltre li vicino, oltre al Richmond Park, è possibile visitare l’orto, i giardini(61) e l’Hampton Court Palace.(62)

(63)Abbey road

E’ impossibile andare a Londra, e da amante dei Beatles, non andare ad Abbey Road. Secondo me anche se non si è un fan del gruppo, una foto sul marciapiede, proprio come nella copertina dell’album Abbey Road, è d’obbligo. Ovviamente è una strada trafficata, quindi state attenti a non farvi mettere sotto!

Mercati

Se siete amanti dei mercati, o volete solo fare una passeggiata, assaggiando qualcosa qua e là, beh a londra c’è davvero l’imbarazzo della scelta. Io personalmente sono stata al (64)Mercato Metropolitano, (65) Borough Market,(66) Brixton Village e (67)a Brick Lane al Vintage Market. Sono tutti molto diversi tra loro e davvero particolari, ognuno di loro a suo modo merita di esser visto. Quindi forza, armatevi di coraggio, buste per la spesa e..qualche soldino in più, se siete degli spendaccioni come me!

Centro città

Ovviamente andare a Londra per le prima volta e non visitare il centro, ovvero salire sul (68)London Eye, entrare in(69) Westminster abbey, fare una foto sul ponte con sfondo the (70) House of parliament, è davvero un peccato. Ma per chi come me è già la seconda volta a Londra, può anche passare in secondo piano. E’ anche per questo che sono passata da queste parti solo 6 settimane dopo il mio arrivo.  Ma è stato magico comunque, pur avendo già visto tutto questo. Camminando mi sono ricordata di quando, più di 10 anni fa mi trovavo qui, insieme alla mia famiglia. E’ stato un bellissimo tuffo nel passato, rivedere le foto e metterle a paragone con quelle di oggi. E’ incredibile come il tempo passi così velocemente, e come quante cose siano cambiate nell’arco di 10 anni. Io in primis!

(71)Selfriged

Voglia di un po’ di shopping? O in questo caso, di vedere le vetrine? Scherzi a parte, se state cercando un ‘’centro commerciale’’ anche solo per fare una passeggiata e ammirare i brand più famosi al mondo, Selfriged è il posto giusto. In più, ragazzeeeeee, ho un consiglio per voi. Se vi piacciono le trecce, ma non siete capaci a farle da sole o non avete nessuno che può farvele, andate da the Braid bar.  (72)Faranno delle magie ai vostri capelli. Avrete l’imbarazzo della scelta.

Musei

Con voi devo essere sincera. Amo l’arte, in ogni sua forma, ma proprio un tipo di arte che non concepisco è questa. Credo che il (73)Tate Modern sia uno dei musei che mi sia piaciuto meno, non capisco questo tipo di arte e non mi piace purtroppo. Ma se voi amate l’arte moderna, ovviamente questo è il posto giusto.

Un altro museo è il(74) British Museum, ovviamente molto diverso dal Tate, come potete ben immaginare, un arte completamente diversa.

Anche il (75)Victoria and Albert Museum è da vedere, e anche questo completamente diverso dai precedenti.

(76)Canary Wharf

Se avete un pomeriggio libero, andate a Canary Wharf. All’ apparenza sembra, anzi è, una zona di uffici e sembra non ci sia, ovviamente, nulla da fare. Ma andando verso il canale, troverete una pace e tranquillità incredibile. Non è male, per chi vuole staccare un po’ dal caos della città.

No Comments

Post A Comment

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: